real estate menu left
real estate menu right
real estate company logo
Home Prodotti MISURAZIONE DA BANCO MISURATORI DI SPESSORE (METODO COULOMETRICO)
MISURATORI DI SPESSORE (METODO COULOMETRICO)

Misuratore dello spessore del rivestimento GALVANOTEST

  • Misura quasi ogni combinazione base/rivestimento galvanizzato
  • Adatto per rivestimenti singoli e multipli
  • Utilizza il principio coulometrico, un metodo di degalvanizzazione conforme galvanotest3000alle normative DIN 50 955 e ISO 2177
  • Adatto anche per rivestimenti sottili, a partire da 0,05 micron

Campi di Applicazione

La tecnica di degalvanizzazione coulometrica o anodica è utilizzata per misurare lo spessore di rivestimenti galvanizzati su qualsiasi tipo di substrato, quali ad esempio l’acciaio, i metalli non-ferrosi e le basi di materiale isolante. Utilizzi tipici includono: nichel su acciaio, zinco su acciaio, stagno su rame, ottone su rame, o rame su resina epossidica.

Questa tecnica implica semplicemente l’asportazione di una porzione appena visibile di materiale di rivestimento. Il substrato non viene intaccato. Il metodo coulometrico assicura risultati esatti ed affidabili. Progettato per un’assoluta facilità di utilizzo, GalvanoTest non richiede nessuna particolare abilità da parte dell’operatore. La formazione richiesta prima di effettuare le prime misurazioni è minima. Il principio coulometrico è l’unico sistema low-cost per la misurazione dei singoli strati di sistemi multistrato, ad esempio cromo più nichel più abloeseflaecherame su acciai o uno di seguito all’altro.

Grazie alla connessione alla stampante dati MiniPrint, GalvanoTest fornisce una documentazione completa dei risultati e delle statistiche di misurazione. Per una specifica analisi della misurazione o per un riferimento futuro, è possibile stampare la curva di voltaggio caratteristica del determinato processo di degalvanizzazione.

 

Principio di misurazione

Basato sul principio della legge di Faraday, GalvanoTest effettua la dissoluzione elettrolitica di un’area del campione precisamente delimitata. Una cella di misura viene riempita con un elettrolita adatto alla combinaziogalvanotest principione rivestimento/base selezionata. La cella di misura viene posizionata sul campione. Una guarnizione posizionata tra la cella e il campione previene la fuoriuscita della soluzione e, allo stesso tempo, determina con precisione l’area da degalvanizzare, ad esempio 1mm x 1mm. Lo strumento è ora pronto per l’utilizzo e può essere collegato al misuratore elettronico. La corrente, tramite l’elettrolita, dissolve l’area di rivestimento selezionata per mezzo di una reazione elettrochimica. Una volta completato l’etching, uno specifico cambio di voltaggio interrompe il processo di degalvanizzazione e lo spessore del rivestimento viene visualizzato sullo schermo digitale in micron o mil.

  

Descrizione

Il misuratore GalvanoTest consiste di tre componenti principali:

 1. Cella di misura

Sono disponibili due diverse celle di misura, per la misurazione su superfici piane o superfici curve con un raggio di curvatura fino a 3 mm. GalvanoTest 3000 dispone di una cella di misura connessa ad una pompa di circolazione, il modello 2000 dispone di una cella con pulsatore ad aria. L’elettrolita si muove in maniera costante attorno alla cella di misura per garantire sia una degalvanizzazione regolare dell’area di misurazione, sia un utilizzo ottimale dell’elettrolita. Per la misura di cavi o piccole parti è disponibile una coppa per l’immersione dei campioni direttamente nell’elettrolita. La coppa per l’elettrolita è opzionale e può essere uilizzata per entrambi i modelli.

2. Supporto

Il supporto permette di mantenere in posizione il campione. Consente l’esatto posizionamento della cella di misura sul campione.

3. Unità di elaborazione 

GalvanoTest è uno strumento basato su un microprocessore con un LCD interattivo. E’ adatto alla misurazione di una gamma di diverse applicazioni della galvanizzazione. Il tipo di applicazione viene selezionata tramite touch pad e visualizzata su un ampio schermo alfa numerico. Diverse porte dati permettono il collegamento del GalvanoTest ad unità periferiche, quali PC, stampante o registratore Y-T. Per il trasferimento dei dati è disponibile tra le opzioni il software MSoft 7000 Basic Edition.

  

Soluzioni elettrolitiche disponibili per le differenti combinazioni rivestimento/base

 

 

 

Piombo

Piombo/

stagno

Cromo

Nichelatura chimica

Cadmio

Oro***

Rame

Ottone

Nichel

Argento

Zinco

Stagno

Stagno/ Zinco 78/22

Non metallica

E15

E4

E11

E17

E5

 

E4

E4

E14

E4

E6

E7

E7

Acciaio

E15

E4

E11*

E17*

E5*

 

E4*

E4

E14*

E4*

E20*

E7*

E7

Rame

E15

E4

E7*

 

E5*

 

 

 

E14*

E8*

E6*

E9*

E7

Ottone

E15

E4

E7*

 

E5*

 

E12

 

E14*

E8*

E6*

E9*** 

E7

Alluminio

E15

E4

E11*

E17*

E5

 

E4*

E4

E14

E4

E6**

E11

 

Bronzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E8

 

E7

 

Nichel

E15

 

E11*

 

E5

 

E4

E4*

 

E4

E6

E7

 

Nichel-Argento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E8

 

E7

 

Zinco pressofuso

 

 

 

 

 

 

E12

 

 

 

 

 

 

Zinco

 

 

 

 

 

 

E12*

 

 

 

 

 

 

Kovar

E15

 

 

 

 

 

E4

 

 

 

 

 

 

Silicio

 

 

 

 

 

 

 

 

E14

 

 

 

 

Argento

E15

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cadmio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 *Disponibili standard di spessore   **Utilizzare cella interna tipo II  ***Necessario campione (solo GalvanoTest 3000)


Modelli disponibili

GALVANOTEST  2000 – DOTAZIONE

GALVANOTEST 3000 - DOTAZIONE

Misuratore GalvanoTest 2000

Misuratore GalvanoTest 3000

Interfaccia per il collegamento della stampante dati MiniPrint o di un PC

Interfaccia per il collegamento della stampante dati MiniPrint o di un PC

Porta dati per registratore Y-T

 

Porta dati per registratore Y-T

 

Supporto standard per la misurazione con cella di misura e uggello pulsatore

 

Supporto di misurazione con pompa di circolazione integrata, inclusa cella di misura tipo 1

Cavo di connessione tra misuratore e supporto di misurazione

 

Cavo di connessione tra misuratore e supporto di misurazione

 

Guarnizione A (8 mm2)

 

2  Guarnizioni B (4 mm2)

 

Guarnizione B (4 mm2)

 

20 maschere C (1 mm2) e 2 guarnizioni Ø 1,5 mm per sigillare le maschere

3 bottiglie di elettrolita, 100 ml cad., a scelta del cliente (escluso E12)

5 bottiglie di elettrolita, 100 ml cad., a scelta del cliente (escluso E12)

Pipette

Bottiglia per lo scarto di elettrolita

 

Bottiglia per lo scarto di elettrolita

Bottiglia spray per acqua distillata

Bottiglia spray per acqua distillata

Rubber Pencil

Rubber Pencil

Pacco di carta assorbente

Pacco di carta assorbente

Manuale d’uso

Manuale d’uso

 

 

Richiedi informazioni

Scarica brochure   (pdf english language)

 

 

 

 


Powered by Joomla!. Designed by: Joomla 1.5 Template, top web hosting. Valid XHTML and CSS.
skontent